Calcio: Tavecchio, contro stadi vuoti correttezza civica

(ANSA) – CATANZARO, 29 FEB – Contro gli stadi vuoti “bisogna far convivere la cultura della sconfitta nel calcio con la correttezza civica di chi assiste a partite senza barriere”. A dirlo è stato il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio. “Siamo forse l’unico Paese in Europa – ha aggiunto – rimasto con le barriere da 2,20 metri. Se si costruirà un sistema civico serio si potrà arrivare ad avere dei risultati”.

Condividi: