Atletica:doping,agenzia Etiopia,9 sotto osservazione,5 ‘top’

(ANSA) – ADDIS ABEBA, 29 FEB – Lo spettro del doping incombe anche sull’atletica etiope. L’agenzia del paese africano ha infatti annunciato che nove atleti “di corsa prolungata”, “e in particolare 5 che sono dei top”, sono sotto osservazione dopo che i test a cui sono stati sottoposti hanno dato risultati sospetti. “Tanto per essere chiari – ha precisato il segretario dell’agenzia etiope antidoping Solomon Meaza – delle sostanze proibite sono state trovate nei campioni prelevati a cinque atleti. Ora saranno interrogati e chiederemo loro di dirci se hanno preso sostanze non consentite. E in ogni caso i corridori sotto osservazione sono nove”. Alla richiesta di fare dei nomi, il dirigente ha risposto negativamente, così come non ha specificato che tipo di doping abbia fatto risultare positivi i cinque di cui ha parlato. “Ma c’è la possibilità concreta – ha detto – che si arrivi a un’inchiesta e a eventuali provvedimenti del caso”. La Iaaf ha già chiesto chiarimenti sulla vicenda.

Condividi: