Allarme deflazione, i prezzi calano in Italia ed Europa

Pubblicato il 29 febbraio 2016 da redazione

System__Resources

ROMA. – L’inflazione torna sotto zero a febbraio e lo spettro della deflazione allarma l’Italia e l’Europa. A febbraio i prezzi scendono dello 0,3% in Italia rispetto all’anno precedente e dello 0,2% nell’Eurozona. I dati provvisori dell’Istat mostrano ribassi “diffusi a quasi tutte le tipologie di prodotto”, dopo nove mesi in cui l’inflazione italiana è stata debole ma positiva. A gennaio i prezzi segnavano una crescita dello 0,3%, la più alta raggiunta nell’ultimo anno e mezzo.

Tutti gli analisti concordano che il ritorno della deflazione sia una brutta notizia per la ripresa, a partire dalle associazioni di commercianti e di consumatori, per una volta sullo stesso fronte. Federdistribuzione parla di “un dato estremamente allarmante”, Confesercenti di “doccia fredda” e il Codacons di “un pessimo segnale”, “il sintomo più evidente che qualcosa non sta funzionando in Italia e che la tanto attesa ripresa stenta a decollare”.

Il rischio è che la discesa dei prezzi porti a una spirale negativa in cui le famiglie rimandano gli acquisti, calano i profitti delle aziende, diminuisce la domanda di lavoro e, di conseguenza, i consumi si riducono ancora di più. La deflazione è una brutta notizia anche per i conti pubblici, perché aumenta il valore reale del debito e il costo degli interessi e complica il rientro del rapporto tra debito e Pil, che il governo prevede scendere dal 132,8% del 2015 al 131,4% del 2016.

L’ufficio studi di Confcommercio osserva che “senza un’improbabile e brusca inversione difficilmente si tornerà prima della prossima estate a tassi di variazione positivi dei prezzi al consumo” e ritiene “già difficile ipotizzare un’inflazione per il 2016 attorno al mezzo punto percentuale” a fronte di una previsione ufficiale del governo dell’1%.

Al momento l’Istat indica che l’inflazione acquisita per quest’anno è -0,6% ma per sapere cosa succederà nei prossimi mesi bisogna aspettare almeno fino al consiglio della Banca centrale europea del 10 marzo, quando il presidente Mario Draghi, svelerà nuovi interventi per riportare l’inflazione vicino all’obiettivo del 2%. A un anno dal suo avvio, il piano straordinario di acquisti di titoli del quantitative easing potrebbe essere destinato a un rilancio di fronte a uno scenario inflazionistico così debole.

Tornando ai dati Istat, i prezzi calano anche su base mensile con una riduzione dello 0,2% rispetto a gennaio (che aveva visto una flessione della stessa entità rispetto a dicembre). Ad affossare i listini sono in particolare tre voci: i carburanti, con la benzina in calo del 6,1% sull’anno e il gasolio del 13,4%, i vegetali freschi (che vedono ribassi dell’11%) e i servizi di trasporto, a partire dai biglietti aerei (in flessione del 12,6%).

Per la prima volta dalla fine del 2014 si riducono anche i prezzi del carrello della spesa con i prodotti alimentari e per la cura della casa e della persona, che sono inferiori dello 0,4% rispetto all’anno scorso e dello 0,1% rispetto a gennaio. Per una famiglia di tre persone, secondo l’Unione nazionale consumatori, questo significa un risparmio di 50 euro l’anno.

(di Chiara Munafò/ANSA)

Ultima ora

19:06Calcio: Raggi e Zingaretti invitati a Roma-Genoa

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - La Roma ha formalmente invitato la sindaca della capitale, Virginia Raggi e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, alla partita di domenica col Genoa, probabile addio di Francesco Totti alla squadra giallorossa. Intanto, nonostante il sold out annunciato, continuano ad arrivare alla Roma richieste di acquisto biglietti e di accredito da tutto il mondo. Tutto esaurito anche in tribuna stampa. E in occasione della partita con il Genoa, la squadra giallorossa vestirà la maglia che indosserà il prossimo anno.

18:39Manchester: Conte, rabbia e dolore

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Un concerto, come una partita, è un' occasione di festa e di gioia e non mi rassegno ad accettare che possa diventare un simbolo di odio". Sono un misto di dolore e rabbia le parole di Antonio Conte sull'attentato di Manchester. Il tecnico del Chelsea, neo vincitore del titolo in Premier League, ha sottolineato in un post sul suo profilo social che "le vite di tanti giovani non possono essere spezzate dal gesto di un terrorista. Da padre - continua Conte - mi stringo forte alle famiglie delle vittime e ai tanti feriti di Manchester". Il Chelsea, durante l'allenamento in vista della finale della Coppa d'Inghilterra, si è stretto in cerchio in campo osservando un minuto di silenzio.

18:38Ciclista morto nel vicentino, indagini per omicidio stradale

(ANSA) - VICENZA, 23 MAG - I carabinieri di Bassano (Vicenza) configurano l'ipotesi di reato di omicidio stradale e fuga a seguito del sinistro per la morte di Roberto Brotto, 54 anni, dirigente dell'Ulss di Cittadella (Padova), di cui non si avevano più notizie da ieri. L'uomo è stato trovato morto questa mattina, a fianco della sua bicicletta, in una scarpata dell'Altopiano di Asiago (Vicenza) nel territorio di Conco. "Gli indizi a carico del soggetto, in fase di rapida identificazione - scrivono in una nota i militari -, sono gravi e concordanti nell'individuarlo quale materiale autore del decesso" del ciclista. I militari nel corso di una rapida indagine hanno trovato sui resti della bicicletta segni riconducibili ad un tamponamento mentre altri elementi, secondo quanto si è appreso, sarebbero stati dati da dei segni sul guard-rail e dal ritrovamento dei resti di uno specchietto d'auto. Il corpo del ciclista è stato recuperato dagli uomini del soccorso alpino ed è già stata disposta l'autopsia.

18:37Falcone: Sangiorgi dei Negramaro canta davanti all’Albero

(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - Giuliano Sangiorgi dei Negramaro ha voluto ricordare Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e i ragazzi della scorta morti nella strage di Capaci con la canzone "Lo sai da qui", intonata davanti all'Albero Falcone, il ficus davanti all'abitazione del magistrato, in via Notarbartolo, a Palermo. "E' una grande emozione essere qui oggi - ha detto Sangiorgi - Voglio onorare la memoria di Falcone e delle vittime di Capaci e via D'Amelio con questa canzone dedicata a mio padre".

18:29Manchester: Viminale, attenzione alta, minaccia non cambia

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "L'attenzione rimane altissima ma il livello della minaccia non cambia per l'Italia". Così il Viminale al termine della riunione del Comitato di analisti strategica antiterrorismo, presieduta dal ministro dell'Interno, Marco Minniti, che ha analizzato la situazione dell'Italia dopo l'attentato di Manchester. Presenti col ministro i vertici nazionali delle forze di polizia, dei servizi di intelligence e il rappresentante della sicurezza del Regno Unito a Roma. Minniti ha chiesto di "tenere elevato il livello di vigilanza, rafforzando le misure di sicurezza a protezione degli obiettivi ritenuti più a rischio, nonché verso i luoghi che registrano particolare affluenza e aggregazione di persone".

18:28Giro: Dumoulin polemico ‘sono arrabbiato’

(ANSA) - BORMIO (SONDRIO), 23 MAG - "Ho perso tanto tempo, è stato terribile. Sono arrabbiato, perché non capisco il comportamento dei miei diretti avversari: hanno detto che volevano andare a prendere il mio connazionale Kruijswijk, invece hanno attaccato. E' come se mi avessero tradito. Io mi ero comportato diversamente rispetto a loro quando Quintana è caduto nella discesa verso Bergamo. Cosa mi aspettavo? Niente". Tom Dumoulin polemizza dopo l'arrivo della tappa regina del 100/o Giro d'Italia, vinta da Vincenzo Nibali, durante la quale ha accusato un problema intestinale ed è stato costretto a fermarsi, facendosi staccare.

18:20Calcio: morto Farina Figc dispone 1′ di silenzio

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Il presidente della Figc Carlo Tavecchio ha disposto un minuto di silenzio a partire da stasera - in occasione della gara dei quarti di finale dei play off della Serie B Benevento-Spezia - e nel prossimo weekend su tutti i campi di calcio per ricordare l'ex arbitro Stefano Farina, scomparso oggi all'età di 54 anni. Le nazionali azzurre, impegnate nei prossimi giorni, oltre al minuto di silenzio, scenderanno in campo con il lutto al braccio.

Archivio Ultima ora