Migranti: ancora fiamme al Cie di Bari, a fuoco materassi

(ANSA) – BARI, 01 MAR – Incendio, nella notte, all’interno del Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Bari al quartiere San Paolo a ridosso della cittadella della Guardia di Finanza. Per cause da accertare, hanno preso fuoco alcuni materassi di un modulo che ospita i migranti. Fiamme che si sono propagate ad alcune suppellettili rendendo inagibile quell’area del dormitorio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. All’arrivo degli uomini del 115 i migranti erano stati già trasferiti in un’area non compromessa da fumo e fiamme. Non si segnalano feriti o persone intossicate. Un episodio analogo a quello verificatosi il 24 febbraio scorso; anche in quella occasione all’interno del Cie presero fuoco due materassi.

Condividi: