Cade in un pozzo, salvata dopo sei ore

(ANSA) – MARSALA (TRAPANI), 3 MAR – E’ stata salvata dai vigili del fuoco e dagli speleologi la donna di 65 anni che stamane, in contrada Ventrischi, a Marsala, è precipitata in un pozzo, vicino villa Petrosa, profondo 50 metri. Il pozzo non è molto largo ed è stato scavato da una trivella. La donna quindi non è precipitata ma è ”scivolata” dentro per alcune decine di metri riportando diverse ferite: è stata trasportata al Pronto soccorso dell’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala. E’ rimasta intrappolata per circa sei ore. Le forze dell’ordine vogliono accertare la dinamica dell’incidente.

Condividi: