Usa 2016: Trump, non male se andassimo d’accordo con Russia

WASHINGTON – “sarebbe cosi’ male se andassimo d’accordo con la Russia?”. Cosi’ il candidato per la nomination repubblicana Donald Trump replica durante il dibattito tv tra i contendenti Gop a chi gli rimprovera di aver manifestato stima e ammirazione per il presidente russo Vladmir Putin, tentando di ridimensionare questa percezione.

Condividi: