Calcio: Milan, Mihajlovic avverte Balotelli

(ANSA) – CARNAGO (VARESE), 5 MAR – Sinisa Mihajlovic si prepara a dare una maglia da titolare a Mario Balotelli contro il Sassuolo, ma gli ribadisce un avvertimento. “Non mi frega nulla se esulta o meno, se sorride o è arrabbiato, gli chiedo di rincorrere gli avversari, sacrificarsi. Questa – sottolinea l’allenatore del Milan in cui tutti si sacrificano e si aiutano. Chi lo fa gioca chi no sta fuori. Se mi dà risposte, gioca. Altrimenti no. Non posso andare contro me stesso o la squadra. Vale per lui e per gli altri”, ha chiarito l’allenatore serbo spiegando che Balotelli e Jeremy Menez, “non hanno 90′ nelle gambe con l’intensità che voglio io. Penso che partirà Balotelli e poi subentrerà Menez. Conta che quando uno entra cerca di essere decisivo. Mi aspetto questo da loro. Può essere l’ultima chiamata per Balotelli in chiave Nazionale? Deve pensare al Milan, se non fa bene qua non può pensare ad altro”.

Condividi: