Calcio: tifosi contestano Lazio,Biglia “di più non possiamo”

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – Siparietto a fine partita, nello stadio Olimpico di Torino, dove i granata e la Lazio hanno pareggiato 1-1 nell’anticipo di Serie A. Protagonisti il capitano della Lazio, Lucas Biglia, e i tifosi biancocelesti presenti in curva, che hanno fischiato i propri beniamini. Il centrocampista argentino si è avvicinato al settore ospite dell’impianto torinese e, rivolgendosi proprio ai tifosi, ha urlato più volte: “Non possiamo fare di più, non possiamo, non possiamo…”, quasi a voler giustificare il momento poco propizio della squadra di Pioli.

Condividi: