Omicidio Roma: arrestato, volevamo uccidere qualcuno

(ANSA) – ROMA, 7 MAR – “Volevamo uccidere qualcuno solo per vedere che effetto fa”. E’ quanto Manuel Foffo, ha raccontato al pm Francesco Scavo in relazione all’omicidio di Luca Varani, avvenuto a Roma nel corso di un festino a base di droga e alcol. “Eravamo usciti in macchina la sera prima – ha detto – sperando di incontrare qualcuno. Poi abbiamo pensato a Varani che il mio amico (Marco Prato ndr) conosceva”. Il trentenne ha spiegato, inoltre, di avere seviziato e torturato la vittima che è stata finita con coltellate e martellate.

Condividi: