Roma: Di Maio (M5s), Giachetti? Sarebbe da pazzi votarlo

(ANSA) – FIRENZE, 7 MAR – Roberto Giachetti “è il Pd. Io non faccio più una questione di nomi. Noi abbiamo Virginia Raggi a Roma, l’ultimo candidato che manca è quello di Napoli che ci sarà la settimana prossima o nell’altra. Noi andiamo avanti per la nostra strada, sui nostri temi”. Lo ha detto il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, rispondendo ai giornalisti sulla candidatura del Pd di Giachetti a sindaco di Roma, a margine di un iniziativa M5s per il microcredito a Firenze. “Il partito democratico, così come il centrodestra – ha aggiunto – hanno già avuto la loro opportunità di governare le grandi città italiane e ce l’hanno restituite in queste condizioni. Sarebbe l’arte dei pazzi continuare a dare fiducia a chi ha già avuto più di un’opportunità negli ultimi 30 anni”.

Condividi: