Calcio: Spalletti amaro, così ci facciamo male

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Se non fai gol e gli altri sì è inutile recriminare, 2-0 all’andata e 2-0 al ritorno. Siamo messi male se siamo soddisfatti per aver perso due partite”. E’ l’amara considerazione che Luciano Spalletti fa a Premium Sport.”Dobbiamo crescere come cattiveria, come convinzioni, ancora siamo deboli, alla prima difficoltà non riusciamo ad essere una squadra di livello. Quando rientro e vedo i giocatori essere predisposti ad essere soddisfatti della prestazione mi nasce un malessere difficile da superare”.

Condividi: