Champions: il Real Madrid vince 2-0 ed elimina la Roma

Pubblicato il 08 marzo 2016 da redazione

Real Madrid's Welsh midfielder Gareth Bale (up) gives the ball next to Bosnian defender Ervin Zukanovic (down) of AS Roma during their Champions League round of 16 second leg match played at Santiago Bernabeu stadium in Madrid, Spain, 08 March 2016.  EPA/JAVIER LIZON

Real Madrid’s Welsh midfielder Gareth Bale (up) gives the ball next to Bosnian defender Ervin Zukanovic (down) of AS Roma during their Champions League round of 16 second leg match played at Santiago Bernabeu stadium in Madrid, Spain, 08 March 2016. EPA/JAVIER LIZON



MADRID – La Roma saluta la Champions League. Al Santiago Bernabéu, il Real Madrid ripete il 2-0 dello Stadio Olimpico e vola ai quarti per la sesta stagione consecutiva. Sono i gol nel secondo tempo di Cristiano Ronaldo e James Rodríguez ad affossare le speranze di rimonta dei giallorossi. La squadra di Spalletti, reduce da sette vittorie consecutive in campionato, sognava l’impresa e ci ha provato, “rischiando” di segnare per prima in almeno tre circostanze, azioni non concretizzate da Dzeko e (due volte) Salah.

Spalletti presenta una Roma a trazione anteriore: come annunciato alla vigilia, Dzeko parte titolare al centro dell’attacco ma oltre al bosniaco ci sono El Shaarawy, Diego Perotti e Salah. Nel Real Madrid, Zidane – che rispetto all’andata perde Benzema ma ritrova Bale – preferisce Danilo a Carvajal.

Il Real parte forte e all’8’ Marcelo ha sul sinistro la palla del vantaggio: il brasiliano, servito da Bale, calcia però a lato. Ci prova anche Ronaldo che manda largo di destro, ma la Roma non sta a guardare. Al 14’ Dzeko, dopo una grande iniziativa di Salah e il velo di El Shaarawy, calcia da posizione favorevolissima ma l’ex attaccante del Manchester City mette clamorosamente a lato di sinistro.

I Galacticos ci provano due volte con Modri, che prima si vede il tiro respinto con i pugni da Szczsny e poi non inquadra lo specchio. Ma la squadra di Spalletti ha un’altra, grandissima opportunità. In transizione Džeko innesca Salah, l’egiziano è solo davanti a Navas ma la mira è imprecisa. Il portiere Giallorosso dice due volte no a Ronaldo, il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa entra Vainqueur al posto di Pjanic, colpito duro, ma quello che non cambia è la mancanza di cinismo della Roma, che sciupa un’altra occasione: in contropiede, Dzeko appoggia ancora a Salah che solo davanti a Navas spedisce a lato. Comunque è un altro Real Madrid, più concentrato, con James Rodríguez che impegna in rovesciata Szczesny e Marcelo che “grazia” il portiere polacco dopo un rinvio sbagliato
da Manolas.

La squadra di Spalletti arriva altre due volte alla conclusione, con Florenzi e lo stesso Manolas, ma al 64’ – dopo l’ingresso di Lucas Vázquez al posto di Bale – il Real passa. Proprio il nuovo entrato regala un assist a Ronaldo, che appoggia in rete: per CR7 è il gol numero 13 in otto partite di Champions League, il 90esimo in carriera nella competizione.

Quattro minuti e arriva il raddoppio, con Kroos che innesca l’azione, Ronaldo che rifinisce per James Rodríguez e il nazionale colom- biano che fa centro in diagonale. La Roma accusa il colpo e sbanda, Ronaldo si divora il tris mentre a un quarto d’ora dalla fine tutto il Santiago Bernabéu applaude l’ingresso in campo di Francesco Totti, che rileva El Shaarawy; dalla parte opposta Jesé rimpiazza Modric.

I Giallorossi non sono nemmeno fortunati, perchè Perotti colpisce il palo e non trova il gol della bandiera.

Ai quarti ci va il Real di Ronaldo. La Roma, con qualche rimpianto, è costretta a inchinarsi.

Ultima ora

11:01Rigopiano: Stefano vivo, a Valva si riaccende la speranza

(ANSA) - VALVA (SALERNO), 21 GEN - La notizia che Stefano Feniello è vivo ed è stato individuato assieme alla fidanzata Francesca Bronzi ed altre tre persone sotto le macerie del resort Rigopiano è giunta nel cuore della notte a Valva (Salerno). "Aspettiamo qualche buona notizia'' aveva detto ieri lo zio di Stefano, Claudio, che stamattina insieme con la sorella Graziella ed il figlio Carmine si sta dirigendo a Silvi Marina dove vive la famiglia di Stefano. "Per il momento non abbiamo notizie - dice Claudio Feniello - speriamo che quando saremo a destinazione nostro nipote sia stato estratto dalle macerie". A telefono il fratello di Stefano, Andrea, che si trova in queste ore a Pescara, dice: 'Aspettiamo notizie''.

10:57Bus ungherese: A4 riaperta, rimossa carcassa pullman

(ANSA) - S.MARTINO BUONALBERGO (VERONA), 21 GEN - E' stata riaperta poco fa l'autostrada A4, chiusa dalla notte scorsa tra Verona Sud e Verona Est in seguito al tragico incidente al bus ungherese. Il traffico, sia pur lentamente, ha ripreso a scorrere in direzione di Venezia, dopo che ciò che rimaneva del pullman straniero è stato rimosso. Sul posto sono ora in azione i mezzi della società autostradale per ripulire il tratto di autostrada interessato. Si resta in attesa, da parte della Polstrada di Verona Sud, di conoscere l'esatta dinamica dell'incidente. (ANSA).

10:55Bus ungherese in fiamme, 16 morti

(ANSA) - VERONA, 21 GEN - E' di 16 morti accertati il bilancio nell'incidente che ha coinvolto un pullman ungherese sul quale viaggiavano 55 persone, 39 delle quali sono rimaste ferite e sono state portate nei vari ospedali di Verona. L'incidente si è verificato poco prima di mezzanotte sulla A4 all'altezza dello svincolo di Verona Est in direzione Venezia: il pullman è andato a sbattere lateralmente contro il pilone del ponte, incendiandosi. A bordo si trovava un gruppo di ragazzi ungheresi fra i 14 e i 18 anni che stavano tornando da una gita scolastica: da una località montana della Francia il bus stava facendo ritorno a Budapest.

07:28Trump: Mattis e Kelly giurano, sono in carica

NEW YORK - L'ex generale James Mattis e il generale in congedo John Kelly hanno giurato, entrando ufficialmente in carica nell'amministrazione Trump. Mattis e' il nuovo capo del Pentagono. Kelly il ministro degli Interni.

07:25Trump in Studio Ovale, firma decreto su Obamacare

NEW YORK - Donald Trump, nel suo primo atto nello Studio Ovale, firma un decreto esecutivo diretto alle agenzie governative per ridurre il peso dell'Obamacare. Lo afferma il portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer.

07:19Trump, bene conferme Mattis e Kelly, subito al lavoro

NEW YORK - ''Sono soddisfatto della conferma dei generali Mattis e Kelly''. Lo afferma il presidente americano Donald Trump, commentando la loro conferma in Senato. ''Sono due leader qualificati che inizieranno subito a lavorare per difendere il nostro paese e mettere al sicuro i nostri confini''.

07:01Trump: Senato conferma Kelly ministro dell’interno

WASHINGTON - Il Senato americano ha confermato il generale in congedo John Kelly come segretario dell'Homeland Security Department, corrispondente al ministero dell'interno. Poche ore fa il Senato ha confermato anche la nomina dell'ex generale James Mattis a segretario della difesa.

Archivio Ultima ora