Fifa: caso Blatter, perquisita sede Federcalcio francese

(ANSA) – PARIGI, 9 MAR – A tre mesi dall’inizio degli Europei in Francia, lo scandalo della Fifa sbarca a Parigi con la perquisizione della sede della Federcalcio francese e il sequestro di diversi documenti. Secondo quanto annunciato dalla giustizia svizzera la perquisizione è stata ordinata nell’ambito dell’inchiesta aperta proprio dai magistrati elvetici sull’ex presidente Joseph Blatter. In particolare, i documenti sequestrati sarebbero in relazione con il pagamento sospetto di due milioni di franchi svizzeri a Michel Platini. Blatter, che domani compirà 80 anni, è stato messo sotto inchiesta il 24 settembre per gestione irregolare e abuso di posizione dominante. Nel mirino della magistratura, il pagamento nel 2011 di due milioni a Michel Platini, ex presidente Uefa, nove anni dopo la fine della missione che avrebbe giustificato tale elargizione.

Condividi: