Violenza sessuale: molestie seriali al parco,medico in cella

(ANSA) – MILANO, 9 MAR – Un medico che vive e lavora a Milano è stato arrestato con l’accusa di essere il ‘molestatore seriale’ del Parco Lambro. All’alba o al tramonto, tra il 26 ottobre e il 4 dicembre scorsi, con il volto coperto da un casco o un cappuccio, avrebbe aggredito, palpeggiandole e in un paio di casi cercando di trascinarle in mezzo ai cespugli, sette donne intente a fare jogging. Una delle vittime è stata addirittura aggredita tre volte in giorni diversi. Ora il procuratore facente funzione Pietro Forno e il pm Cristiana Roveda, che hanno coordinato le indagini condotte dalla polizia del commissariato di Lambrate, lanciano un appello: chi ha subito molestie analoghe all’interno del parco sporga denuncia.

Condividi: