La Procura del Brasile chiede l’arresto di Lula

Pubblicato il 10 marzo 2016 da redazione

SAO PAULO, BRAZIL - MAY 1:  Union members celebrate May Day at the ''Vale do Anhangabau''on May 1, 2015 in Sao Paulo, Brazil. Labor Day celebrations were attended by former President Luis Inacio Lula da Silva and concerts of famous musicians. (Photo by Victor Moriyama/Getty Images)

SAO PAULO, BRAZIL – MAY 1: Union members celebrate May Day at the ”Vale do Anhangabau”on May 1, 2015 in Sao Paulo, Brazil. Labor Day celebrations were attended by former President Luis Inacio Lula da Silva and concerts of famous musicians. (Photo by Victor Moriyama/Getty Images)

SAN PAOLO. – La procura di San Paolo ha chiesto l’arresto preventivo dell’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva per la vicenda dell’attico di lusso che risulta intestato ad una impresa di costruzioni coinvolta nella tangentopoli brasiliana, ma che l’accusa ritiene sia di sua proprietà.

E’ la prima volta dalla fine della dittatura militare che la magistratura brasiliana chiede l’arresto di un ex capo di stato. Lula, che ha definito la richiesta della procura “banditismo”, si professa innocente e sostiene che l’immobile, un attico di 216 mq su tre livelli davanti alla spiaggia di Guaruja’, sulla costa paulista, non è di sua proprietà. Per la stessa vicenda, Lula era stato denunciato dal pm Cassio Conserino per riciclaggio e falso ideologico.

Nell’inchiesta sono finiti anche la moglie dell’ex presidente, Marisa, il loro primogenito, Fabio Luis, accusati di riciclaggio, e a vario titolo altre 13 persone, tra cui l’ex tesoriere del partito di Lula, Joao Vaccari Neto, e Leo Pinheiro, ex presidente dell’impresa di costruzioni Oas, intestataria dell’immobile e già coinvolta nell’inchiesta ‘Lava Jato’, la tangentopoli brasiliana finanziata con le tangenti dell’azienda petrolifera statale Petrobras.

La richiesta di arresto preventivo sarà esaminata dal giudice Maria Priscilla Veiga Oliveira, della quarta sezione penale del tribunale di San Paolo. Non si conosce ancora la data della decisione. Il pm Cassio Conserino ha spiegato di aver sollecitato la misura cautelare nei confronti di Lula per evitare che l’ex presidente inquini le prove e per motivi di “ordine pubblico”.

Domenica prossima sono previste a San Paolo e in altre città del Brasile manifestazioni contro e a sostegno dell’ex presidente e il governo teme incidenti. Dura la reazione di Lula attraverso la sua fondazione: “I magistrati stanno usando un ruolo pubblico per compiere atti di banditismo e di immotivata militanza politica”, si legge nella nota diffusa dall’Istituto Lula.

Ancora nessuna reazione invece dalla presidente Dilma Rousseff che, dopo la misura coercitiva imposta a Lula venerdì scorso per costringerlo a deporre, era corsa a San Paolo per portare la propria solidarietà a Lula e si era fatta fotografare abbracciata al suo predecessore nonché mentore politico sul balcone di quella casa ‘profanata’ dall’irruzione della polizia federale.

Dilma aveva proposto a Lula di entrare a far parte della sua squadra di governo per sottrarsi ad una eventuale richiesta di arresto, che è arrivata puntuale. L’ex presidente aveva declinato l’offerta ribadendo di non avere nulla da temere in quanto non ha commesso niente di male. Chissà che ora non riconsideri l’offerta di Dilma.

Ultima ora

23:57Iran: Djalali confessa in tv, sono una spia

(ANSA) - TEHERAN, 17 DIC - Ahmadreza Djalali, il medico arrestato in Iran nel 2016 con l'accusa di spionaggio e condannato a morte a ottobre, ha "confessato" in tv di aver spiato il programma nucleare di Teheran per conto di una nazione europea, senza nominare quale. Il presentatore tv, tuttavia, ha citato il Mossad, mentre scorrevano le immagini dei documenti svedesi dell'uomo e del Colosseo: Djalali, medico, ha infatti trascorso un periodo in Italia. In cambio della sua attività di spia, ha spiegato lui stesso, avrebbe ottenuto la cittadinanza di un Paese europeo.

22:57Savoia: Smuraglia (Anpi),solennità volo Stato urta coscienze

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - "Quello dei Savoia lo considero un problema chiuso da molto tempo. Una vicenda finita. Smettiamo di parlarne. Ritengo che portare la salma in Italia con solennità e volo di Stato è qualcosa che urta le coscienze di chi custodisce una memoria storica. Urta con la storia di questo dopoguerra. E non si parli più neanche di questa ipotesi di mettere le loro salme nel Pantheon. Basta". Così il presidente emerito dell'Anpi Carlo Smuraglia commenta il rientro in Italia delle spoglie di Vittorio Emanuele III con un volo dell'Aeronautica militare.

22:35Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese

(ANSA) - MILANO, 17 DIC - Una donna di 33 anni, con due figli piccoli, è stata trovata agonizzante, colpita da tre coltellate al torace nella sua abitazione di Parabiago, nel Milanese. E' stata la madre a trovarla, a terra, in bagno. La donna, un'italiana, è morta poco dopo. Indagano i carabinieri della Compagnia di Legnano.

22:26Calcio: Junior Tim Cup oggi al Ferraris

(ANSA) - GENOVA, 17 DIC - Le squadre della Parrocchia Caramagna di Imperia e dell'Oratorio Santa Dorotea di Genova si sono affrontate allo stadio Ferraris prima del match Sampdoria- Sassuolo in un'amichevole terminata con il risultato di 2-10, nel contesto della VI Edizione della Junior TIM Cup, il torneo di calcio a 7 Under 14 sostenuto da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano. A fine gara, i ragazzi hanno consegnato ai giocatori della Sampdoria e del Sassuolo la fascia da capitano della Junior TIM Cup per poi accompagnarli all'ingresso in campo. La VI edizione della Junior TIM Cup si disputa nelle 15 città le cui squadre militano nella Serie A TIM 2017-2018. Le squadre vincitrici dei concentramenti interregionali di qualificazione alla fase nazionale si contenderanno il titolo di campioni della Junior TIM Cup, il 9 maggio, in occasione della Finale di TIM Cup 2017-2018.

22:17Calcio: Peruzzi, Milinkovic Savic? Nella Lazio sta benissimo

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - "Qui ci sono molti osservatori per Milinkovic Savic? So che lui sta benissimo qui e vuole rimanerci a lungo. Poi che ci siano molti scout è normale, ma per il momento Sergej sta bene alla Lazio". Il dirigente della Lazio Angelo Peruzzi parla delle dinamiche di mercato e in particolare del 'gioiello' serbo che mezza Europa sta tenendo d'occhio.Ma in casa biancoceleste sono stati giorni pesanti, per le polemiche sul Var e sugli arbitraggi che avrebbero penalizzato la squadra di Inzaghi. "Se siamo preoccupati per gli errori del Var di questa giornata? - dice Peruzzi - No, non lo siamo. Poi ogni partita ha i suoi episodi, non voglio polemizzare". "Ma pare che gli episodi siano valutabili a seconda delle circostanze - aggiunge - e sembra che non siano tutti d'accordo. E' come la parabola di Kafka, di un contadino che vuole conoscere la legge ma trova il portone del guardiano sempre chiuso.Non lo fanno mai entrare e lui,nonostante tutti i suoi sforzi,non riesce a capire le dinamiche della legge perché sono confuse".

22:07Calcio: Pescara, Sebastiani, Zeman? devo parlarci poi decido

(ANSA) - PESCARA, 17 DIC - Dichiarazioni pesanti del presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, che nel dopopartita di Pescara-Novara, in mixed zone, ha attaccato il tecnico Zeman che ieri aveva detto in conferenza stampa di avere una visione diversa del calcio rispetto al presidente. "Se oggi c'era questo clima allo stadio era per la conferenza stampa di m... dell'allenatore - ha detto Sebastiani -. Se Zeman resterà? Devo parlarci e poi deciderò". Il presidente del Pescara, nonostante la vittoria per 1-0 sul Novara, potrebbe esonerare il tecnico boemo.

22:05Pallavolo: Serie A/1 donne, risultati e classifica

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - Risultati dell'11/a giornata del campionato di serie A/1 donne di pallavolo, Samsung Galaxy Cup: Imoco Conegliano - Mycicero Pesaro 3-0 (ieri) Foppapedretti Bergamo - Saugella Monza 1-3 Liu Jo Modena - Pomì Casalmaggiore 3-1 Unet E-Work Busto Ar. - Savino Scandicci 2-3 (ieri) Il Bisonte Firenze - Lardini Filottrano 3-0 Sab Legnano - Igor Gorgonzola Novara 0-3 - Classifica: Conegliano 29; Novara 27; Scandicci e Busto Arsizio 24; Modena 18; Monza 16; Pesaro 15; Firenze 14; Legnano 11; Casalmaggiore 10; Bergamo 6; Filottrano 4.

Archivio Ultima ora