Calcio: Sakic, se Milan vinceva non avrebbe rubato niente

(ANSA) – VERONA, 13 MAR – Con Sinisa Mihajlovic squalificato, e’ il suo vice Nenad Sakic a commentare il pareggio del Milan al Bentegodi. “Sapevamo che ci aspettava una partita difficile perche’ il Chievo è una squadra fisica e organizzata e il campo lo ha dimostrato. Nel primo tempo siamo stati troppo attenti in difesa, dovevamo attaccare di più, essere maggiormente concreti. Nella ripresa abbiamo avuto tante occasioni e colpito anche due pali: ci è mancato solo il gol. Se avessimo vinto non avremmo rubato niente”. Sull’altro fronte e’ palese la soddisfazione di Maran per aver bloccato il Milan. “Il pari? Peccato, perché per occasioni e mille aspetti è stato un peccato non aver conquistato questa vittoria. Dall’inizio alla fine abbiamo concesso poco e solo in quella situazione dei due pali”. “Avrei voluto – continua Maran – che i ragazzi fossero gratificati con i tre punti”.

Condividi: