Migranti: governatore Tirolo, al Brennero non si passerà

(ANSA) – BOLZANO, 16 MAR – Proseguono i preparativi per la reintroduzione dei controlli di frontiera al Brennero. Subito dopo Pasqua saranno installati al valico italo-austriaco container, recinzioni e corsie di controllo, annuncia il quotidiano Tiroler Tageszeitung. Sul giornale il governatore del Tirolo, Günther Platter, prospetta “massicci effetti” al Brennero, dopo la chiusura della rotto dei Balcani. “Dobbiamo – dice – lanciare il segnale chiaro che al Brennero non si passa”. Il governatore del land austriaco rivolge all’Italia l’appello di bloccare a sud il flusso di migranti. “Più l’Italia chiuderà il confine a sud, più il Brennero potrà restare aperto”, afferma Platter. (ANSA).

Condividi: