Raggi, ballottaggi? Ognuno libero di votare quello che vuole

(ANSA) – ROMA, 17 MAR – “Noi continuiamo a lavorare per Roma. Poi al ballottaggio si vede. Ognuno è libero di votare quello che vuole”. Così la candidata sindaco di Roma del M5s Virginia Raggi commenta le dichiarazioni di Matteo Salvini che ha annunciato di voler appoggiare i pentastellati in un eventuale ballottaggio. E a chi le chiede se prenderà i voti della Lega risponde: “Io non prendo i voti di nessuno. Chi vorrà votare il M5s perché crede nell’azione che stiamo portando avanti voterà M5s. Non andiamo certo a controllare nella cabina elettorale”.

Condividi: