Poliziotto italiano è vicecampione mondiale di ornitologia

(ANSA) – TORINO, 18 MAR – Nella vita fa il poliziotto, ma per passione alleva pappagalli. Massimiliano Erice, 41 anni, in servizio presso il commissariato San Donato, a Torino, si è laureato vicecampione mondiale di ornitologia ai campionati di Matosinhos, in Portogallo. Il successo grazie a quattro esemplari di ‘inseparabili’, pappagalli africani appartenenti ad un particolare genere. Il poliziotto, un esperto di pappagalli, ne possiede almeno un centinaio. Nel 2008 si è iscritto alla Federazione ornicoltori italiani che gli ha permesso di diventare allevatore riconosciuto e vincitore di numerosi premi in Italia. Al suo fianco, nelle operazioni di pulizia e nelle fasi preparatorie alle gare, sono sempre presenti le sue due assistenti, le figlie Vittoria e Ginevra.(ANSA).

Condividi: