Dopo tre mesi si costituisce geometra scomparso nel Torinese

(ANSA) – TORINO, 19 MAR – Si è costituito in questura a Torino, dopo tre mesi di fuga, Bruno Schiesaro, il geometra di 52 anni di San Francesco al Campo, nel Torinese, svanito nel nulla a metà dicembre con il denaro di amici, parenti e clienti. Questa l’accusa per cui era ricercato dai carabinieri. Le ipotesi di reato sono truffa, appropriazione indebita, falso e sostituzione di persona. Avrebbe sottratto almeno 700mila euro promettendo facili guadagni mediante investimenti finanziari. Ai militari dell’Arma ha raccontato di non essere mai uscito dal territorio nazionale, limitandosi a spostarsi in Piemonte e Liguria. (ANSA).

Condividi: