Calcio: Taveccchio,per nuovo ct “impossibili certi compensi”

(ANSA) – ROMA, 21 MAR – La prossima ristrutturazione dello staff tecnico della nazionale “non potrà permettersi il lusso dei compensi dati finora”: così il presidente della Figc Carlo Tavecchio, intervenuto al programma ‘Radio anch’io lo sport’ ha fatto sapere che il successore di Antonio Conte sulla panchina azzurra dovrà tener conto di un compenso più basso rispetto a quello del tecnico uscente. Tavecchio ha aggiunto “mi auguro che Oriali rimanga nello staff azzurro, Oriali non è un problema economico” ha precisato il capo della federcalcio, “ma la prossima ristrutturazione non potrà permettersi il lusso dei compensi pagati finora”.

Condividi: