Bus Catalogna: Coni dispone un minuto di silenzio

(ANSA) – ROMA, 21 MAR – Un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si disputeranno in Italia a partire da oggi e per tutto il fine settimana, per onorare la memoria di Francesca Bonello, Elisa Valent, Valentina Gallo, Elena Maestrini, Lucrezia Borghi, Serena Saracino e Elisa Scarascia Mugnozza, le sette studentesse italiane rimaste uccise nell’incidente stradale avvenuto ieri in Catalogna. È quanto disposto dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, che nell’esprimere il proprio cordoglio alle famiglie, ha invitato ad osservare tale disposizione tutte le Federazioni sportive nazionali, le Discipline sportive associate e gli Enti di promozione sportiva.

Condividi: