Trivelle:Decaro(Pd),voterò scheda bianca,battaglia già vinta

(ANSA) – BARI, 21 MAR – Il sindaco di Bari, Antonio Decaro (Pd), voterà scheda bianca il 17 aprile e si augura che “il referendum raggiunga il quorum”, ma si dice certo che “la battaglia per vietare nuove trivelle nel nostro mare, l’abbiamo già vinta”. “Oggi – dice Decaro – la legge italiana sulle piattaforme petrolifere è la più restrittiva d’Europa: nel nostro mare è vietato autorizzare nuove trivellazioni entro le 12 miglia. Questo è un risultato straordinario per tutti coloro che come me, in questi anni, si sono battuti per evitare nuove trivellazioni, per tutelare l’ ecosistema marino e per salvaguardare la bellezza e il patrimonio paesaggistico della nostra costa. “Posto che, qualunque sia l’esito del referendum, questo non comporterebbe una chiusura delle piattaforme, credo – conclude – che il dibattito di questi giorni, che ha affrontato argomentazioni anche molto tecniche e complesse, sia legittimo tanto a sostegno del Sì quanto a sostegno del NO”.

Condividi: