Bruxelles: Papa, condanna per violenza cieca

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 22 MAR – “Il Santo Padre condanna nuovamente la violenza cieca che causa così tanta sofferenza e implora Dio per il dono della pace”. E’ quanto si legge in un telegramma di cordoglio del Papa, per quanto accaduto a Bruxelles, firmato dal cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato della Santa Sede, e inviato all’arcivescovo di Malines-Bruxelles, mons. Jozef De Kesel.

Condividi: