Ferrovie Sud-Est: relazione commissari in Procura Bari

(ANSA) – BARI, 22 MAR – Il sub-commissario delle Ferrovie Sud Est Domenico Mariani ha consegnato oggi nelle mani del procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, la relazione sulle presunte consulenze d’oro e sprechi nella gestione dell’azienda di trasporti pugliese. Accompagnato dall’avvocato Michele Laforgia, Mariani ha incontrato il procuratore Volpe e l’aggiunto Lino Giorgio Bruno, coordinatore del pool pubblica amministrazione degli uffici inquirenti baresi. “Il procuratore ha assicurato che darà corso alle indicazioni individuate nella relazione” ha detto Mariani. E’ emerso – ha detto – “un sistema che partiva a raggiera e confluiva sull’amministratore unico, quindi era lui che si interfacciava con le singole aree e i singoli uffici”. Mariani ha annunciato che sono in corso “approfondimenti sugli investimenti e seguirà una relazione aggiuntiva”. “Il nostro compito – ha concluso – era quello di chiudere questa prima fase della relazione perché questo era il mandato ricevuto dal ministro. Ora dobbiamo preoccuparci solo del futuro di Fse”

Condividi: