Venezuela, 443 milioni di franchi svizzeri a cambio di oro?

bcv-oro

CARACAS – Circa 443 milioni di franchi svizzeri, circa 456 milioni di dollari, in cambio di oro. La notizia non è stata confermata dalla Banca Centrale, anche se, a gennaio, il presidente dell’Istituto ammise che erano in processo conversazioni per barattare oro a cambio di valuta.

L’informazione, resa nota dal portale “La Patilla”, proviene dalla dogana svizzera, che non spiega comunque quanto oro sarebbe destinato alle operazioni di carattere finanziario.

– Per una Banca Centrale è un’operazione normale. – disse a suo tempo il Nelson Merentes, senza entrare in ulteriori dettagli.

Stando alla dogana svizzera, la spedizione di oro a gennaio è stata di circa 1,2 miliardi di franchi. Questi, se sommati ai 443 milioni di febbraio rappresentano circa un miliardo 766 milioni di dollari.