Bruxelles: Conte, l’attenzione resti alta

(ANSA) – UDINE, 23 MAR – “Quello che sta accadendo deve far alzare ancora di più le antenne a livello di sicurezza. Gli Europei, come i Mondiali, sono una festa in cui ci sono cittadini di tutti i paesi e mi auguro che questi fatti non creino problemi a un qualcosa che è sempre stato vissuto con entusiasmo e passione”. Alla vigilia di Italia-Spagna, il ct Antonio Conte sottolinea quale debba essere il significato della manifestazione che partirà a giugno in Francia, ma anche che non bisogna sottovalutare i rischi. “Mi auguro che non ci si abitui a questi fatti tremendi e che l’attenzione rimanga ai massimi livelli, senza mollare di un centimetro. Ciò che è accaduto – aggiunge il ct – non può passare inosservato, e penso anche che ci sia spavento, è inutile girarci intorno”.

Condividi: