Argentina: Obama a Baires, paese ricorda 40 anni golpe

BUENOS AIRES, 24 MAR – Nel suo secondo giorno di visita in Argentina, Barack Obama ha in programma visitare insieme al presidente Mauricio Macri il ‘memorial’ che ricorda a Buenos Aires i ‘desaparecidos’ dell’ultima dittatura, in coincidenza con il 40/o anniversario del golpe militare del 24 marzo del 1976. Ieri, durante una conferenza stampa alla Casa Rosada, Obama ha sottolineato “l’eroismo e il coraggio delle persone che si sono opposte” alla dittatura. Diversi organismi di difesa dei diritti umani hanno contestato la presenza del capo della Casa Bianca nel ‘Parque de la Memoria’. “Non è il momento di stare con Obama mentre ricordiamo una fase così atroce”, ha commentato Estela de Carlotto, leader delle ‘Nonne di Plaza de Mayo’. Nel pomeriggio nel centro di Buenos Aires è d’altra parte in programma una manifestazione durante la quale le ‘Abuelas’ leggeranno un documento. Lo slogan della giornata è ’40 anni di lotta, memoria e militanza’, hanno precisato gli organizzatori della commemorazione.

Condividi: