Trivelle: Nencini, io propendo per il no ma libertà voto Psi

(ANSA) – ROMA, 24 MAR – “Proprio in questi giorni abbiamo raccolto le opinioni della segreteria, dei parlamentari e degli amministratori regionali. Nessuna ipotesi prevale sulle altre: il si sul no e viceversa, l’astensione sulla partecipazione e viceversa. Riassumo così. Daremo libertà di voto alle compagne e ai compagni, non consiglieremo a nessuno di non partecipare al voto. Io andrò a votare. Propendo per il no. Ho a cuore le nostre coste e il nostro mare, ma dubito che l’abolizione della norma sia decisiva. Intanto ci metteremmo nella condizione di essere totalmente dipendenti quanto a approvvigionamento energetico”. Lo ha detto il Segretario del PSI Riccardo Nencini che si riferisce a una consultazione interna al Psi sul Referendum sulle trivelle del 17 Aprile.

Condividi: