Furto a casa del calciatore Bacca, presi gioielli e auto

(ANSA) – MILANO, 26 MAR – Il calciatore del Milan, Carlos Bacca, ha subito un furto nella sua villa a Trezzano sul Naviglio (Milano) mentre era fuori casa. La notte scorsa i ladri hanno scavalcato la recinzione e poi hanno usato la sua Mini Cooper per sfondare il cancello della villa per poi, dopo aver preso i gioielli, fuggire con una Porsche Cayenne sempre dell’atleta. Non è stato ancora possibile fare un inventario della refurtiva perché il calciatore si trova all’estero. Del caso si occupano i carabinieri.

Condividi: