Calcio: azzurri, Conte insiste con il 3-4-3

(ANSA) – FIRENZE, 26 MAR – Antonio Conte sembra più a caccia di conferme che di novità dopo la buona prestazione della sua Italia giovedì scorso contro la Spagna. L’intenzione del ct azzurro per l’amichevole di martedì con la Germania è non fare grandi stravolgimenti rispetto a quanto adottato nel test di Udine contro i campioni d’Europa e questo potrebbe valere anche per il modulo, il 3-4-3 già utilizzato giovedì scorso. Durate le prove tecnico-tattiche di oggi, saltate da Bonaventura out per influenza, Conte ha come al solito, mischiato tutto e tutti, con Jorginho che si è avvicendato a centrocampo con Soriano insieme a Montolivo, con De Silvestri che si scambiava con De Sciglio sulla fascia destra, e il tridente Bernardeschi-Zaza-Insigne che si è avvicendato con quello formato da Bernardeschi-Okaka-El Shaarawy. Il ‘Faraone’ è stato destinatario di una mega dedica su cartone scritta da una fan appostata fin da metà mattinata davanti ai cancelli di Coverciano.

Condividi: