Lahore: morti salgono a 72, almeno 30 sono bambini

(ANSA) – ISLAMABAD, 28 MAR – E’ salito a 72 il numero delle vittime e a 320 quello dei feriti causati da un kamikaze che si è fatto esplodere ieri pomeriggio in un parco di Lahore, nel Pakistan centrale, dove si erano raccolte molte persone di religione cristiana per celebrare all’aperto e in famiglia la festività pasquale. Confermando il bilancio, un responsabile del governo della provincia del Punjab a detto alla tv Express News che “le operazioni di soccorso sono ancora in pieno svolgimento”.

Condividi: