Tennis: Miami, fuori a sorpresa S. Williams e Radwanska

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – Vittime illustri agli Open di Miami, torneo Wta dotato di un montepremi di 6.844.139 dollari in corso sul cemento di Key Biscayne, in Florida. Nel torneo femminile gli ottavi di finale sono stati infatti fatali sia a Serena Williams che ad Agnieszka Radwanska, rispettivamente numero 1 e numero 2 del mondo. La statunitense, qui trionfatrice per ben otto volte, e a Miami imbattuta da 4 anni, è stata eliminata dalla 30enne russa Svetlana Kuznetsova con il punteggio di 6-7(3) 6-1 6-2 . Era dal 2009 che alla tennista di San Pietroburgo non riusciva di battere la numero uno del mondo. In precedenza il torneo aveva visto un’altra vittima eccellente, come la polacca Radwanska, numero 2 del ranking e terza testa di serie, che si è fatta battere in rimonta dalla svizzera Timea Bacszinsky (2-6 6-4 6-2 il punteggio finale). Per la 26enne di Cracovia si è così interrotta una striscia di nove tornei in cui aveva sempre raggiunto almeno le semifinali.

Condividi: