De Grazia, forse uccisi altri 10 minatori nello Stato Bolívar

Americo de Grazia, deputato dell’ Assemblea Nazionale per il partito LA Causa R
Americo de Grazia, deputato dell’ Assemblea Nazionale per il partito LA Causa R

americodegrazia

CARACAS – Forse l’orrore, per gli abitanti di Tumeremo, non è finito. Forse, il numero dei minatori uccisi dalle bande che si contendono il controllo delle miniere illegali è destinato ad aumentare. Infatti, il deputato italo-venezuelano Americo De Grazia ha affermato d’aver ricevuto la denuncia della scomparsa di altri 10 minatori.

La Commissione Parlamentare che indaga su quanto accaduto a Tumeremo avrebbe ricevuto la denuncia della scomparsa di altri minatori.

– Nello Stato Bolívar – ha detto De Grazia, che presiede la Commissione parlamentare -, l’esecuzione di minatori è assai comune.

Condividi: