Migranti: in 730 sbarcano a Pozzallo, fermati 5 scafisti

(ANSA) – POZZALLO (RAGUSA), 30 MAR – La Procura di Ragusa ha disposto il fermo di cinque presunti scafisti, tre dei quali minorenni, che sarebbero stati alla guida dei sei gommoni sul quale erano, complessivamente, i 730 migranti sbarcati ieri nel porto di Pozzallo dalla nave della marina militare norvegese Siem Pilot che li aveva soccorsi il giorno di Pasqua nel Canale di Sicilia. Il provvedimento è stato eseguito da polizia di Stato, squadra mobile della Questura, carabinieri e guardia di finanza. Intanto proseguono gli sbarchi in Sicilia. Alle 10.30 nel porto commerciale di Augusta (Siracusa) arriverà nave Aliseo, della marina militare italiana, con a bordo 796 migranti salvati in più operazioni di soccorso eseguite da imbarcazioni impegnate nell’operazione Mare sicuro nel Mediterraneo. (ANSA).

Condividi: