Decine furti in Maremma e Costa Smeralda, 14 arresti

(ANSA) – GROSSETO, 31 MAR – Operazione dei carabinieri tra la Toscana e la Sardegna contro una banda di ladri “pendolari”. Quattordici gli arresti dei militari di Grosseto, nell’ambito di un’inchiesta su decine di furti consumati tra la Maremma e la Costa Smeralda. Per 10 di loro è scattata la custodia in carcere, mentre quattro sono ai domiciliari e altre due persone sono sottoposte a obbligo di dimora. La banda, tutta composta da nomadi, aveva la base operativa e logistica nel grossetano, da dove partiva per i colpi in appartamenti, ville, strutture turistiche e negozi.

Condividi: