Calcio: Allegri, dobbiamo vincere fino alla fine

(ANSA) – ROMA, 1 APR – “Da ora alla fine bisogna vincere il più possibile, perché il Napoli non mollerà un punto”: è la convinzione del tecnico della Juventus Massimiliano Allegri, alla vigilia della ripresa del campionato contro l’Empoli. “Inizia un minicampionato di 8 partite – sottolinea l’allenatore bianconero – Abbiamo tre punti di vantaggio: bisogna mantenerli e, se siamo bravi, magari anche aumentarli”. Per il mister, dunque, “il campionato sarà aperto fino alla fine: se prima ci voleva calma, adesso bisogna avere molta calma”. Capitolo contratto. La società bianconera e il tecnico s’incontreranno “a breve” per parlare del rinnovo, “ma in questo momento – avverte Allegri – contano più le partite che la firma sul contratto. Ne parleremo tranquillamente e serenamente, tanto più che la società ha detto di voler tenere il suo allenatore e l’allenatore ha detto di star bene alla Juventus. Non credo che ci saranno problemi, ma ora sono più importanti campionato e Coppa Italia, visto che ho un contratto e io non scappo mai”.

Condividi: