Inchiesta petrolio: Gemelli, lascio ruolo Confindustria

(ANSA) – PALERMO, 1 APR – Gianluca Gemelli ha rassegnato le sue dimissioni da Commissario di Confindustria Siracusa con una nota inviata al Segretario dei Probiviri Confederali. Gemelli, 41 anni, imprenditore, è indagato dalla procura di Potenza che ha intercettato una conversazione tra lui e la sua compagna, l’ex ministra dello Sviluppo Economico Federica Guidi. “Con riferimento alle notizie di stampa che mi riguardano, mi preme sottolineare la mia estraneità ad ogni condotta illecita e rendo noto che, per il tramite del mio avvocato Paolo Carbone del foro di Salerno, ho già chiesto al Procuratore della Repubblica aggiunto presso il tribunale di Potenza di poter chiarire la mia posizione”, ha anche detto Gemelli.

Condividi: