La programmazione di Rai Italia dal 4 all’8 aprile

Pubblicato il 01 aprile 2016 da redazione

Miele1

COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA

Conducono Benedetta Rinaldi e Alessio Aversa.

Le comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

• Lunedì 4 Aprile
Ospiti: Rosanna Vaudetti, presentatrice, conduttrice, attrice e scrittrice; Marta Pulini, affermata chef e fondatrice di un’importante società di catering.

Storie dal mondo.
Da New York, Ilaria Ferraro, 24enne di origini reggine, make up artist che non si dedica solo a rendere belle le donne, ma si occupa anche di effetti speciali.
Da San Paolo, in un quartiere tradizionalmente abitato da italiani, dove sono tanti i locali che si rifanno alla tradizione gastronomica italiana, Bruno Stippe, che ha ereditato il ristorante fondato dal nonno.

Infocommunity: Lucia Pasqualini, Consigliere e Responsabile della Promozione della lingua italiana all’estero, presso la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. (www.esteri.it).

• Martedì 5 Aprile
Ospiti: Giovanna Romanelli, presidente del Premio Cesare Pavese della Fondazione Cesare Pavese; Silvano Onofri, professore di Botanica Sistematica all’Università della Tuscia di Viterbo.

Storie dal mondo.
Da Flamington New Jersey, James Fiorentino, pittore che si dichiara molto fiero del suo cognome italiano. Intanto le sue opere, molte di carattere sportivo, raccolgono favori sempre maggiori.
Da San Paolo, una storia di successo legata ad una giovane donna, Giulia Ferrari, responsabile marketing che ha colto al volo l’occasione per lavorare in una multinazionale.

Chiude la puntata Paolo Limiti, in collegamento da Milano, con notizie e curiosità su “Se bruciasse la città”, canzone che riporta alla mente l’edizione del 1969 di “Canzonissima”, che consacrò un giovanotto destinato ad un successo che dura tutt’ora: Massimo Ranieri.

• Mercoledì 6 Aprile
Ospiti: Claudia Pajewski, fotografa, cofondatrice dell’associazione OSA – Off Site Art; Mauro Tedeschini, direttore del quotidiano abruzzese “Il Centro”; Luca Attanasio, giornalista e scrittore, presenta il suo libro: “Il bagaglio”.

Storie dal mondo.
Da Johannesburg, Maurizio Mariano, avvocato di origini abruzzesi, che si occupa – con tante iniziative – di tenere vivo il rapporto tra Italia e Sudafrica.
Dal Cile, dove Mirella Bonino ha raccolto l’eredità professionale del padre e – dopo una laurea in Scienza della Nutrizione – ha scelto di fare la panettiera a Valparaiso.

Infocommunity: Nicola Forte, tributarista e collaboratore de Il Sole 24 Ore (www.finanze.it).

• Giovedì 7 Aprile
Ospiti: Miele, cantante, che si è esibita sul palco del Festival di Sanremo, nella categoria “Nuove proposte” dei giovani, presenta il singolo: Mentre ti parlo”; Marco Rettani, scrittore, autore e compositore; Guk Kim, general manager di Citymapper Italia (App utile anche per chi viaggiando in Italia utilizza i mezzi pubblici).

Storie dal mondo.
Da New York, Nicole Brancato, giovane pianista di origini siciliane e pugliesi, che riconosce all’Italia la nascita della sua passione musicale.
In Australia per incontrare Lucia Petrucci, disegnatrice e illustratrice autodidatta, di origini marchigiane, che raffigura tanti “mostri”, per imparare ad affrontarli ed esorcizzarli.

Infocommunity: Matteo D’Alonzo, segretario di legazione della Direzione Generale Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (www.esteri.it).

• Venerdì 8 Aprile
Ospiti: Ferruccio Trifirò, presidente dell’Accademia di Scienze di Bologna; Marco Bresadola, docente universitario, autore della prima biografia del grande scienziato, medico ed accademico bolognese, Luigi Galvani; Grazia Arnese Grimaldi, scrittrice, presenta il libro: “I 13mila ragazzi italo libici”.

Storie dal mondo.
Da Boston, il servizio su “Piadina cafè”, locale che ha colmato un vuoto, perché tra le tante specialità italiane, mancava proprio il tipico street food romagnolo.
A Bogotà, per conoscere Bruno Federico, un documentarista romano che ha avuto il coraggio di girare reportage dalle zone più difficili della Colombia, quelle in cui è ancora viva la lotta armata.

Infocommunity: Pier Felice degli Uberti, Presidente Istituto Araldico Genealogico Italiano (www.iagi.info).

Tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri: la professoressa Lucilla Pizzoli e la dottoressa Francesca Serafini.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h17.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h18.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h15.45
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h17.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h15.30

CRISTIANITA’

Ogni domenica, suor Myriam Castelli – ideatrice, autrice e conduttrice da 15 anni – propone temi di interesse ecclesiale e gli appuntamenti del Papa in Vaticano. Cristianità è uno dei “notiziari vaticani” più attenti e più seguiti all’estero, arricchito dal contributo fondamentale di tanti ospiti in studio: Cardinali e alti Prelati, riconosciuti studiosi della grande diaspora italiana, insieme a una vasta gamma di esperti, artisti, professionisti, laici e missionari che vivono “on the road”. Un parterre di italiani che si confrontano con i contenuti della fede e i commenti culturali della modernità. Interviste, servizi e collegamenti in diretta via skype con i telespettatori dei cinque continenti.
In ogni puntata, voci, immagini, testimonianze di vita di tutte le generazioni, con le immagini delle feste organizzate dagli italiani in tanti Paesi del mondo dove è presente un’italianità laboriosa, attaccata alla propria terra d’origine e soprattutto alla cultura cristiana.

Argomenti della puntata: la festa della Divina Misericordia e le opere di misericordia corporale e spirituale che i cristiani in tutto il mondo compiono con generosità e dedizione; il Giubileo odierno dei movimenti legati alla Divina Misericordia, preceduto dalla grande veglia di preghiera con il Pontefice per invocare conversione e pace per il mondo.
Sono questi i temi di Cristianità nella prima domenica dopo Pasqua, detta in Albis, che ricorda le prime apparizioni del Risorto.
Al centro della puntata la S. Messa in Piazza San Pietro presieduta da Papa Francesco, che assume particolare solennità mentre è in corso l’anno del Giubileo della Misericordia. A mezzogiorno l’Angelus dalla finestra del Palazzo Apostolico ai fedeli riuniti in Piazza San Pietro.

Tra gli ospiti: Don Raffaele Pettenuzzo, docente di Filosofia e Teologia; Martin Loza Perez, messicano, studente universitario in Italia; Ines De Viaud, cantautrice di El Salvador.

Per contattare la redazione scrivete a: cristianita@rai.it

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 3 Aprile 2016 h04.00
BUENOS AIRES Domenica 3 Aprile 2016 h06.00

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Domenica 3 Aprile 2016 h16.00
SYDNEY Domenica 3 Aprile 2016 h 19.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 3 Aprile 2016 h10.00

CAMERA CON VISTA

Un appuntamento quotidiano con il “Made in Italy”. Filmati, servizi, documentari (realizzati anche grazie ai materiali delle Teche Rai) per raccontare e valorizzare un territorio, una città, un borgo italiano, oppure una tradizione locale, un itinerario gastronomico, culturale, naturalistico, oppure ancora un’opera d’arte, un monumento architettonico, un installazione di arte contemporanea, un prodotto di design.

• Lunedì 4 Aprile
Arte.
Potere e bellezza: Gli Asburgo-Lorena.
Frammenti d’arte: Firenze.
Per la serie dedicata alla scoperta delle grandi famiglie che hanno unito nelle loro mani Potere e bellezza, la dinastia che dominò alcuni dei più importanti territori del Centro e del Nord Italia: gli Asburgo-Lorena. Poi, per Frammenti d’arte, la famiglia dei Medici, i signori che fecero di Firenze la culla del Rinascimento.

• Martedì 5 Aprile
Made in Italy.
I signori del vino: Friuli.
Non è mai troppo tardi: Basilicata.
I vini del Friuli Venezia Giulia, prodotti in piccole quantità di uva, ma di altissima qualità. Per i terreni, situati tra il mare e le Alpi, complessi da coltivare, i viticoltori friulani sono diventati dei veri e propri innovatori in questo campo.
Poi, per Non è mai troppo tardi, la Basilicata, una delle regioni più piccole d’Italia, dove tradizione e innovazione convivono in un perfetto equilibrio. Poli all’avanguardia e piccole aziende tradizionali sono riuscite a rinnovarsi grazie a nuove tecniche di produzione.

• Mercoledì 6 Aprile
Biografie.
I grandi della letteratura: Manzoni.
Uno degli artefici più illustri dell’unità della lingua italiana: Alessandro Manzoni.
Con i “Promessi Sposi” ha raccontato il matrimonio contrastato più celebre della storia della letteratura italiana, gettando le basi per il romanzo moderno.

• Giovedì 7 Aprile
Viaggio nell’Italia del giro: Liguria.
Un nuovo viaggio, in compagnia dello scrittore Edoardo Camurri, che porterà a conoscere località, persone e storie seguendo tappa dopo tappa il percorso del Giro d’Italia dello scorso anno. Si inizia dalla Liguria, dalla piccola cittadina di San Lorenzo fino a Sanremo. Poi Albenga, passando per Savona e infine Genova.

• Venerdì 8 Aprile
Spettacolo. Sinfonia per la città.
La grande Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, nata nel 1994, dalla fusione di 4 orchestre sinfoniche della Rai che ha contribuito alla diffusione del grande repertorio sinfonico attraverso la televisione e la radio. La sede attuale è a Torino, da dove si parte per raccontare una grande tournée che ha portato l’orchestra in Russia.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO da Lunedì a Venerdì h14.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h15.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h13.15
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h15.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h13.30

SPECIALE CAMERA CON VISTA

Rai Italia presenta gli Speciali di Camera con vista. Un appuntamento settimanale per accompagnare i telespettatori alla scoperta della bellezza del territorio italiano e dei suoi protagonisti passati e presenti.

FUORI BINARIO: Il treno del Po
Speciale Camera con vista presenta una serie inedita prodotta per i telespettatori di Rai Italia: “Fuori Binario”. Un viaggio a bassa intensità, un transito su linee parallele, un percorso fuori dai binari, per esplorare l’anima dei territori italiani, per cogliere lo spirito del tempo e ritrovare l’antico senso delle cose nei luoghi e negli uomini che li abitano.
Nella prima puntata, un viaggio dalla Lombardia all’Emilia Romagna, da Mantova a Ferrara, dalla casa dei Gonzaga a quella degli Estensi. Un treno nel cuore del Rinascimento Italiano, ma non solo. Una traiettoria che fende in due la pianura padana e corre lungo il grande fiume d’Italia, il Po. Lungo il percorso, una serie di incontri con chi esprime l’anima di questo territorio: ferrovieri, mugnai, scrittori, fotografi, operai e pescatori.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Venerdì 8 Aprile 2016 h22.15
BUENOS Venerdì 8 Aprile 2016 h23.15

Rai Italia 2 (Asia – Australia)
PECHINO/PERTH Sabato 9 Aprile 2016 h08.30
SYDNEY Sabato 9 Aprile 2016 h10.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Venerdì 8 Aprile 2016 h22.30

UN GIORNO NELLA STORIA

Programma che ricorda gli anniversari della nostra storia, per raccontare le biografie, gli eventi, i momenti chiave. Un appuntamento quotidiano con una puntata inedita a settimana per celebrare la nostra memoria collettiva e provare a comprendere il nostro presente insieme.

• Lunedì 4 Aprile
Gabriella Ferri.
Sognava di fare la modella, ma la sua personalità esuberante e irrefrenabile era destinata a ben altro: impersonificare al femminile la canzone popolare, romanesca e non solo. Dai duetti con Claudio Villa, passando attraverso la collaborazione con Stevie Wonder e la presentazione di “Dove sta Zazà”, fino ad arrivare alla sua triste morte, avvenuta il 3 aprile 2004.

• Martedì 5 Aprile
Giulio Einaudi.
Giulio Einaudi è senza dubbio uno dei più importanti editori italiani del Novecento. Nel 1935 è al fianco del gruppo di “Giustizia e Libertà”: viene arrestato e messo al confino. Circondandosi di menti libere e nuovi talenti, contribuirà a rinnovare la narrativa italiana, pubblicando opere di autori che hanno segnato la cultura del Novecento. Scompare il 5 aprile 1999.

• Mercoledì 6 Aprile
Terremoto a L’Aquila.
Il 6 aprile 2009, alle 3.32 del mattino, un terremoto sconvolge la città de l’Aquila lasciandosi alle spalle 309 vittime. Nella ricorrenza di quel tragico evento, Un giorno nella storia racconta la vicenda.

• Giovedì 7 Aprile
Storia della BR.
Il racconto dell’organizzazione terroristica italiana fondata da Renato Curcio ed Enrico Franceschini. Obiettivo principale delle Brigate Rosse era quello di organizzare la Rivoluzione contro il cosiddetto Stato Imperialistico delle Multinazionali. Composta da studenti e operai, l’attività delle BR culminò in un’escalation militaresca nel sequestro di Aldo Moro.

• Venerdì 8 Aprile
Patty Pravo.
Nasce il 9 aprile 1948 il simbolo di un’epoca: Patty Pravo, al secolo Nicoletta Strambelli, veneziana. Con cinquant’anni di sfolgorante carriera e 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, la sua storia è un viaggio nella musica e nello spettacolo dell’artista, in compagnia dei collaboratori che in mezzo secolo hanno contribuito a fare di lei un mito.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO da Lunedì a Venerdì h07.30
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h08.30

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h06.45
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h08.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h08.00

CARA FRANCESCA

Appuntamento di Rai Italia con gli italiani e i discendenti nel mondo: ogni giorno un telespettatore diventa il protagonista di una puntata a lui interamente dedicata attraverso un collegamento telefonico con Francesca Alderisi.
L’intervista è arricchita dalle istantanee che l’ospite stesso decide di condividere e commentare e da un breve video amatoriale, con uno spaccato della sua quotidianità.
Il programma si propone di scattare un fermo immagine di un’intera comunità all’estero, alla scoperta di quella Italia che esiste e resiste nonostante migliaia di chilometri di distanza.

• Lunedì 4 Aprile
Enrico Gili, vive a Hong Kong nella Repubblica Popolare Cinese ed è nato a Chivasso, in provincia di Torino. La grande passione per il Kung Fu lo porta dall’Australia all’Asia, dove apre “La Piola” una gastro-enoteca, divenuta uno dei punti di riferimento principali per la comunità italiana ad Hong Kong.

• Martedì 5 Aprile
Graciana Belluzzi è nata e vive a Caracas, Venezuela. I suoi genitori sono di origine italiana, ma si sono conosciuti in Venezuela, dove si sono sposati e hanno avuto tre figli. Graciana e i suoi fratelli lavorano nella tipografia del padre. Ogni domenica, le piace cucinare e parlare al telefono con i suoi parenti in Italia.

• Mercoledì 6 Aprile
Fabio Principalli, da Congers, negli Stati Uniti è nato a Tradate, alle porte di Varese.
Racconta di quel 7 agosto del 2011 quando sull’aereo che lo portava a New York conosce la donna che diventerà sua moglie un anno dopo.
Da sempre al centro della sua vita c’e’ il calcio e l’Inter. Nel video inviato, una bellissima sorpresa per i tanti appassionati di calcio.

• Giovedì 7 Aprile
A Johannesburg, in Sudafrica per conoscere Brigitte Tomma, italianissima nonostante il nome. Brigitte lavora nel mondo delle riviste, dove stilizza piatti e pietanze accanto alla pubblicazione di ricette create da lei. Inoltre presenta dei Master Class alla Angela Day Cookery School, affiliata al giornale The Star.

• Venerdì 8 Aprile
Marco De Biasi è nato a Venezia ma vive da 20 anni in Brasile. Dopo essersi laureato in Economia Aziendale a Padova, comincia a lavorare in America Latina. La sua vita cambia quando, di ritorno a Roma per le feste di Natale, conosce in aereo una ragazza italo-brasiliana, veterinaria, che diventa presto sua moglie. Con lei oggi vive a San Paolo insieme ai loro 4 pappagalli e 9 cani.

Programmazione:

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO da Lunedì a Venerdì h11.00
BUENOS AIRES da Lunedì a Venerdì h12.00

Rai Italia 2 (Australia – Asia)
PECHINO/PERTH da Lunedì a Venerdì h11.00
SYDNEY da Lunedì a Venerdì h13.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da Lunedì a Venerdì h12.45

IL CALCIO SU RAI ITALIA

► UDINESE – NAPOLI
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 3 Aprile 2016 h06.30
BUENOS AIRES Domenica 3 Aprile 2016 h08.30

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 3 Aprile 2016 h18.30
SYDNEY Domenica 3 Aprile 2016 h21.30

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 3 Aprile 2016 h12.30

► LA GIOSTRA DEI GOL
All’interno la cronaca della partita LAZIO – ROMA e l’aggiornamento in diretta dei gol da tutti i campi.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 3 Aprile 2016 h08.15
BUENOS AIRES Domenica 3 Aprile 2016 h09.15

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 3 Aprile 2016 h20.15
SYDNEY Domenica 3 Aprile 2016 h22.15

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 3 Aprile 2016 h14.15

► INTER – TORINO
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Domenica 3 Aprile 2016 h14.45
BUENOS AIRES Domenica 3 Aprile 2016 h16.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Lunedì 4 Aprile 2016 h02.45
SYDNEY Lunedì 4 Aprile 2016 h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Domenica 3 Aprile 2016 h20.45

► BOLOGNA – VERONA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Lunedì 4 Aprile 2016 h14.45
BUENOS AIRES Lunedì 4 Aprile 2016 h16.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Martedì 5 Aprile 2016 h02.45
SYDNEY Martedì 5 Aprile 2016 h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Lunedì 4 Aprile 2016 h20.45
► FROSINONE – INTER
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 9 Aprile 2016 h09.00
BUENOS AIRES Sabato 9 Aprile 2016 h10.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Sabato 9 Aprile 2016 h21.00
SYDNEY Sabato 9 Aprile 2016 h23.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 9 Aprile 2016 h15.00

► SASSUOLO – GENOA
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 9 Aprile 2016 h12.00
BUENOS AIRES Sabato 9 Aprile 2016 h13.00

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 10 Aprile 2016 h00.00
SYDNEY Domenica 10 Aprile 2016 h02.00

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 9 Aprile 2016 h18.00

► MILAN – JUVENTUS
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO Sabato 9 Aprile 2016 h14.45
BUENOS AIRES Sabato 9 Aprile 2016 h16.45

Rai Italia 2 (Australia)
PERTH Domenica 10 Aprile 2016 h02.45
SYDNEY Domenica 10 Aprile 2016 h04.45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Sabato 9 Aprile 2016 h20.45

Ultima ora

19:09Calcio: Defrel e Under raggiungono la Roma negli Usa

(ANSA) - FIUMICINO, 20 LUG - I neo acquisti della Roma, Gregoire Defrel e Cengiz Under, più il giovane senegalese Sidy Coly Keba, sono partiti oggi dall’aeroporto di Fiumicino per raggiungere la squadra impegnata nella tournee estiva negli Stati Uniti d’America. Ad accompagnarli, il dg Mauro Baldissoni. Tante le foto e le richieste di autografi e selfie da parte dei passeggeri in transito, di chiara fede giallorossa, per i tre giocatori. Tra i più gettonati, l’attaccante Defrel che proprio questa mattina si è sottoposto alle consuete visite mediche prima di partire quindi nel pomeriggio per gli Usa.

19:08Calcio: finale Europeo U21 del 2019 sarà giocata a Udine

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - Sarà Udine la sede della finale del Campionato Europeo Under 21 del 2019 che verrà organizzato in Italia. La scelta è stata annunciata nel corso del Consiglio federale della Figc svoltosi oggi a Roma. A Bologna, che insieme a Reggio Emilia ospiterà le parte della Nazionale Italiana, si svolgerà invece la gara inaugurale della manifestazione Uefa. Nel corso del Consiglio, poi, il direttore generale Michele Uva ha presentato il report realizzato dal Centro Studi e Formazione in merito ai casi di discriminazione razziale e territoriale nel calcio professionistico italiano. Dall'analisi si evince che durante il periodo di riferimento esaminato (compreso tra il 2010-11 e il 2016-17) i giudici sportivi di primo grado di Lega Serie A, Lega Serie B e Lega Pro hanno registrato complessivamente 264 episodi di discriminazione, di cui 130 avvenuti nei campi della Serie A, 34 in quelli appartenenti alla serie cadetta ed i restanti 100 negli stadi di Lega Pro. Il fenomeno discriminatorio è in diminuzione

19:04Scherma: Mondiali, azzurri tutti avanti nelle qualificazioni

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - En plein azzurro dopo le prime due giornate di qualificazione ai Campionati del Mondo a Lipsia. Tutti e ventiquattro gli atleti italiani sono entrati nei tabelloni principali delle rispettive competizioni. Dopo che nella prima giornata Andrea Santarelli e Camilla Mancini avevano ottenuto il pass rispettivamente nella spada maschile e nel fioretto femminile, anche nella seconda giornata l'Italia festeggia il raggiungimento dell'obiettivo minimo. Alberta Santuccio, Mara Navarria e Giulia Rizzi hanno infatti superato la fase di qualificazione, approdando al main draw dove era già ammessa, come testa di serie Rossella Fiamingo. Da domani si assegnano titoli e medaglie. Si inizia con la sciavole maschile, e subito dopo il fioretto femminile. L'Italia sarà in pedana con gli sciabolatori Luigi Samele, Luca Curatoli, Enrico Berrè ed Aldo Montano, mentre nel fioretto femminile occhi puntati su Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi e Camilla Mancini.

18:56Calcio: Fiorentina, Bernardeschi non va in ritiro

(ANSA) - MOENA (TRENTO), 20 LUG - Federico Bernardeschi non raggiungerà il ritiro di Moena. L'attaccante della Fiorentina, che avrebbe dovuto riprendere tra oggi e domani dopo il periodo di vacanze, ha inviato un certificato medico confermato dalla stessa società viola: il giocatore, spiega la nota ufficiale del club, è affetto da gastroenterite acuta che lo costringe ad osservare quattro giorni di riposo. Bernardeschi è da tempo al centro di una trattativa per il suo trasferimento alla Juventus, per questo negli ultimi giorni è stato bersaglio di striscioni di protesta.

15:18Legali Carminati, certificato mafia capitale non c’è

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - "E' stato certificato che mafia capitale non esiste, sono riconosciute due associazioni una del 'benzinaro' (ovvero la stazione la stazione di servizio a Corso Francia dove gravitavano i personaggi della malavita legati all'associazione, ndr) e un'altra legata al mondo delle cooperative". Così gli avvocati di Massimo Carminati, Ippolita e Giosuè Naso. "Oltre all'associazione è caduto anche il metodo mafioso", hanno aggiunto. I giudici hanno detto che "la mafia a Roma non esiste, come andiamo dicendo da 30 mesi" ha aggiunto Naso. "La presa d'atto della inesistenza dell'associazione mafiosa - ha aggiunto - ha provocato una severità assurda e insolita. Mai visto che a nessuno di 46 imputati non venissero date attenuanti. Sono pene date per compensare lo schiaffo morale dato alla procura". Per Naso "certamente lo sconfitto è Pignatone", il procuratore capo di Roma, "non so se ci sono dei vincitori".

15:08L.elettorale: Grasso, a settembre riprenda dialogo

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - "Auspico che da settembre riprenda, alla Camera o in Senato, il dialogo tra i Gruppi per dare al Paese una legge chiara e funzionale, che tenga nel giusto equilibrio il principio costituzionale della rappresentanza e l'esigenza politica della governabilità". Così il presidente del Senato Pietro Grasso nel corso della cerimonia del Ventaglio.

15:08Comuni: ddl per ballottaggio al 40%, il sì del Pd

(ANSA) - ROMA, 20 LUG - Arriva in Commissione Affari costituzionali il testo base della legge che abbassa dal 50% al 40% la soglia necessaria per vincere le elezioni comunali senza ballottaggio. Lo ha depositato il relatore Massimo Parisi (Sc-Ala) il giorno dopo in cui il Pd, con il responsabile Enti Locali Matteo Ricci, in una audizione in qualità di vicepresidente dell'Anci, ha dato il via libera all'abbassamento. Durante la discussione generale il Pd non si era pronunciato mentre M5s, con Andrea Cecconi, ha detto No.

Archivio Ultima ora