Nagorno-Karabakh: Azerbaigian, uccisi 12 nostri soldati

(ANSA) – MOSCA, 2 APR – Almeno 12 soldati azeri sono morti nei combattimenti scoppiati la scorsa notte nel Nagorno-Karabakh: lo riferisce il ministero della Difesa di Baku. Mentre il ministero della Difesa della repubblica autoproclamata sostiene che un bambino di 12 anni sarebbe stato ucciso dal fuoco dei lanciarazzi multipli Grad delle truppe azere e accusa le forze armate di Baku di aver aperto il fuoco “anche contro le aree abitate dai civili”. La notizia non è però verificabile in maniera indipendente.

Condividi: