Cesare Maldini: Berlusconi e Milan, se ne va un pezzo storia

(ANSA) – MILANO, 3 APR – “Il presidente Berlusconi e tutta la Società ne ricordano il carisma, il garbo, il sorriso”. E’ il messaggio di cordoglio per la morte di Cesare Maldini pubblicato dal Milan sul proprio sito. “Tutto il Milan, tutte le persone e le figure del Milan sono emozionate e commosse nel sentire profondamente e nell’esprimere il proprio cordoglio alla Signora Maldini, ai figli e ai nipoti. La scomparsa di Cesare Maldini – si legge – la scomparsa di una parte fondamentale della Storia Rossonera. Il Capitano del primo Milan europeo del 1963 a Wembley, il papà di Paolo, le lettere del Milan anagrammate nel suo cognome”. Il club rossonero ne sta dipingendo un ritratto, tra ricordi e imprese sportive. La ‘dinastia Maldini’ ha scritto la storia del Milan. Dopo Cesare arrivò il figlio Paolo: “Cesare andava a seguire il figlio con discrezione per non far pesare troppo la propria presenza durante i primi passi della carriera di Paolo”, ricorda il Milan.

Condividi: