Napoli: Higuain espulso, reagisce e mani su petto arbitro

(ANSA) – ROMA, 3 APR – Gonzalo Higuain perde la testa nel corso di Udinese-Napoli e reagisce in malo modo al secondo giallo sventolatogli da Irrati di Pistoia. Il centravanti argentino, ammonito per un calcio a Felipe a palla lontana e già nervoso da diversi minuti, inveisce contro l’arbitro e gli mette le mani sul petto, poi viene letteralmente placcato dai compagni prima di lasciare in campo con il Napoli sotto 3-1.

Condividi: