Migranti: oltre 200 rinvii da Grecia

(ANSA) – ATENE, 4 APR – E’ salito a 202 il bilancio dei primi rinvii di migranti giunti nelle scorse settimane in Grecia. Come previsto dagli accordi siglati tra Ankara e Unione europea, all’alba di oggi i profughi sono stati messi su imbarcazioni dirette verso le coste turche dagli agenti della agenzia europea di protezione delle frontiere Frontex. 136 migranti sono stati imbarcati a Lesbo e 66 nella vicina isola di Chios. “Tutti i migranti che sono stati imbarcati arrivano dal Pakistan ad eccezione di due provenienti dalla Siria, che sono tornati volontariamente”, ha spiegato Giorgos Kyritsis, portavoce di un comitato di crisi dei rifugiati del governo, alla tv di Stato, aggiungendo che “non vi è alcun calendario per i ritorni” e che “per esaminare le domande di asilo ci vorrà del tempo” Dall’entrata in vigore il 20 marzo dell’accordo tra Bruxelles e la Turchia, circa 4.000 immigrati sono stati trattenuti sulle isole greche.

Condividi: