Migranti: scontri Brennero, fermato un italiano

(ANSA) – BOLZANO, 4 APR – La polizia austriaca ha avviato indagini dopo i tafferugli durante la manifestazione di centri sociali ieri al Brennero. E’ stato temporaneamente fermato un cittadini italiano, un 40enne di Asti, per resistenza a pubblico ufficiale. Gli scontri sono avvenuti al termine della manifestazione contro le politiche Ue sui migranti, quando una trentina di manifestanti si sono staccati dal corteo, hanno tentato di bloccare il transito di un treno e hanno lanciato sassate e bengala contro gli agenti austriaci, ferendone tre. Una trentina tra poliziotti e manifestanti sono rimasti leggermente contusi per gli effetti di spray urticante.

Condividi: