Calcio: Panama Papers, Messi pronto a sporgere querela

(ANSA) – ROMA, 4 APR – Leo Messi e il suo staff si apprestano a presentare una denuncia contro il Consorzio internazionale di giornalisti investigativi (Icij) e contro il giornale tedesco “Sueddeutsche Zeitung” per quanto da loro scritto sul coinvolgimento del campione argentino del Barcellona nell’inchiesta Panama Papers. Lo scrive il quotidiano catalano “Sport”, riferendo da fonti della famiglia Messi che in giornata sarà diffuso un comunicato. Messi, secondo l’inchiesta che in Spagna è stata pubblicata da “El Confidencial” e “La Sexta”, avrebbe acquisito una società nel paradiso fiscale di Panama per blindare i proventi dei suoi diritti d’immagine; l’operazione, sempre secondo i media, sarebbe successiva al procedimento giudiziario avviato in Spagna con l’accusa di frode fiscale per 4 milioni di euro, nella quale Messi è coinvolto insieme al padre Horacio.

Condividi: