Inchiesta petrolio: in corso interrogatorio Boschi

(ANSA) – ROMA, 4 APR – E’ in corso a Roma in un ufficio di Palazzo Chigi l’interrogatorio, da parte del Pm di potenza titolare dell’inchiesta sul petrolio, del ministro per le Riforme Maria Elena Boschi che viene sentita in qualità di persona informata sui fatti. All’interrogatorio del ministro Boschi, oltre al procuratore della Repubblica di Potenza, Luigi Gay, e ai Pm Basentini e Triassi, partecipano anche il magistrato della Direzione Nazionale Antimafia, Elisabetta Pugliese e il dirigente della squadra mobile di Potenza, Carlo Pagano. Al centro dell’audizione del ministro, l’emendamento approvato in legge di stabilità che sbloccava interventi strutturali legati alle estrazioni petrolifere in Val d’Agri, nel potentino.

Condividi: