Renzi, decrescita bella solo per chi ha posto e rendita

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “Vogliamo cedere alla cultura per cui chi crea ricchezza è cattivo, brutto e va allontanato? Penso alla Basilicata: bisogna mandar via Eni, mandiamo via la Fiat, facciamo una grande operazione imprenditoriale e viviamo di decrescita felice? La decrescita è felice solo per chi ha un posto e una rendita”. Lo afferma il premier Matteo Renzi intervenendo alla direzione del Pd.

Condividi: