Sindacopoli Sardegna: nuovi blitz, altri 16 arresti

(ANSA) – CAGLIARI, 5 APR – Nuova operazione della Guardia di finanza di Oristano e dei carabinieri di Tonara nell’ambio della maxi inchiesta sugli appalti pilotati denominata Sindacopoli che ad aprile dello scorso anno ha portato all’arresto di 21 persone tra amministratori locali, professionisti e funzionari. Da questa mattina è in corso una operazione sia in Sardegna che nella Penisola, in cui i militari stanno eseguendo 17 ordinanze cautelari, di cui tre in carcere, 13 ai domiciliari e un obbligo di dimora a carico di esponenti di primo piano della politica regionale funzionari Anas, imprenditori, professionisti. Sinora 95 le persone indagate. I provvedimenti sono stati richiesti dal Gip del Tribunale di Oristano.

Condividi: