Migranti: Vienna, pronti centinaia soldati al Brennero

(ANSA) – BOLZANO, 5 APR – “L’esercito austriaco è pronto per un intervento rafforzato ed ha anche pianificato forze aggiuntive”. Lo ribadisce il ministro della difesa austriaco Hans Peter Doskozil, in dichiarazioni riportate dall’agenzia auto austriaca Apa. Il ministro annuncia che, “se necessario, sono pronte alcune centinaia di soldati e che se sarà necessario questo numero potrebbe essere accresciuto”.

Condividi: