Cesare Maldini: Marotta, l’ho preso ad esempio per dirigenza

(ANSA) – MILANO, 05 APR – “Cesare Maldini lo guardavo in TV, partite in bianco e nero con Cesare Maldini e Scirea. Indimenticabili le emozioni che hanno generato. L’ho preso anche ad esempio dal mio punto di vista dirigenziale, soprattutto nella tranquillità che è riuscito a trasmettere”: lo ha detto il dg della Juventus Beppe Marotta dopo il funerale di Cesare Maldini a cui ha partecipato anche il presidente della FIGC Carlo Tavecchio. “È una mancanza importante per il calcio – ha aggiunto Marotta – ora il calcio è un business e ha perso l’identità che c’era a quei tempi”.

Condividi: